CESVOT – Convegno sul Welfare

15 giu, 2015

ore 15:00- 18:00

Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Via Bufalini, 5 Firenze

NUOVE NORME, STRUMENTI E SERVIZI: IL WELFARE AL CONFRONTO CON LE ATTESE DELLE PERSONE DISABILI E DELLE LORO FAMIGLIE


Gli interventi pubblici e del privato sociale a favore delle persone disabili non possono non considerare la vulnerabilità nel tempo delle reti familiari, sulle quali grava l’impegno quotidiano della cura, dell’assistenza, dell’integrazione e della socialità.


È per questo che la costruzione dell’autonomia della persona disabile è una pre-condizione essenziale e che le politiche pubbliche degli interventi non possono prescindere da una programmazione condivisa con le famiglie e con le associazioni di volontariato e del Terzo Settore.

Il loro punto di vista e le loro richieste sono la bussola che garantisce l’adeguatezza e la concretezza degli interventi, il rispetto dei diritti e della dignità.

Il cosiddetto “durante e dopo di noi” nasce proprio dall’azione instancabile di tantissime associazioni impegnate sul campo.