La visita alla mostra di Ai Wei Wei

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La nostra Associazione ha partecipato al progetto “Connessioni” del  Palazzo Strozzi con il gruppo di adulti diversamente abili della Compagnia della Fratellanza della Fratellanza Popolare i Grassina. La visita è stata realizzata il 19 Dicembre 2016.

L’opera dell’ artista è stata introdotta  attraverso un laboratorio basato sulla costruzione di un fiore i cui petali erano formati dalla pressione su una pallina di das fatta da un semplice saluto con la mano fra due persone. Questo modo comprensibile e tangibile di introdurre Ai Wei Wei ha incuriosito molto i ragazzi e ha fatto sì che questo “ingresso” al mondo dell’arte contemporanea sia stato di grande successo.

Questo gruppo di ragazzi da qualche anno si è avviato verso l’esperienza di Autonomia Abitativa. Il loro inserimento nella società è condotto  con grande premura da parte dei familiari lungo tutto il percorso della formazione professionale e relazionale e l’occasione di allargare le sfere della loro partecipazione anche nel campo artistico è stata di grande impatto emotivo.

Il desiderio di ripetere l’esperienza è condivisa a unisono.