Progetto Polis

Sono oltre 200 le imprese amiche del territorio fiorentino che, nel corso del 2014, si sono impegnate ad integrare o a reintegrare nel mondo del lavoro persone in condizioni di disagio, 18 delle quali hanno ottenuto un contratto di assunzione nei settori ristorazione, alberghiero, servizi, logistica.


È questo uno dei risultati del progetto ‘I’work’ promosso dal Comune di Firenze e gestito dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI) costituito dal Consorzio Metropoli scs onlus, dal Consorzio Co&so Firenze e dall’associazione Solidarietà Caritas onlus, e realizzato grazie al contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.


Il progetto si inserisce in più ampio programma di orientamento al lavoro e all’inclusione sociale chiamato Polis, gestito dalla stessa RTI, che prevede 80 borse lavoro finalizzate all’inserimento socio lavorativo, percorsi formativi propedeutici all’inserimento lavorativo e una attività di recupero di competenze.


Complessivamente, nel corso dello scorso anno, grazie ad ‘I’work’ sono stati attivati anche 57 tirocini in aziende, un corso di formazione come aiuto cuoco e uno di operatore B&B e sono stati orientati al lavoro 162 utenti.


L’articolo prosegue sul sito dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Video del Progetto Polis

Related Posts