Sport Oltre le Barriere grazie all’Associazione le Bollicine.

le bollicine primo maggio

L’Associazione Sportiva Le Bollicine, impegnata da molti anni nella promozione di attività sportive in favore di persone diversamente abili, continua con impegno e costanza la promozione dello sport in favore delle persone con disabilità nel territorio Senese. Attualmente si realizzano un corso di calcio, un corso di ginnastica di base e l’equitazione. I progetti sono garantiti con il contributo della Società della Salute Senese e la collaborazione della Polisportiva CRAS, e della Uisp  che garantiscono, gratuitamente, la disponibilità degli impianti sportivi per gli allenamenti. Le attività sportive coinvolgono oltre 50 persone con disabilità, con la partecipazione attiva di molti volontari, creando un clima di condivisione e reale integrazione, riscoprendo l’autentico  valore dello sport.

Le Bollicine sono Centro Accreditato Sportabile della Regione Toscana,  e Anire per la Riabilitazione equestre.  Il 1 maggio, in una giornata di festa presso il Centro Tosca delle Bollicine,circa 40 persone diversamente abili si sono esibiti in dimostrazioni di rieducazione equestre ed equitazione, evidenziando come grazie al meraviglioso rapporto con il cavallo si possono raggiungere importanti obiettivi sia dal punto di vista dell’autonomia personale, che psicomotorio.

Il saggio svolto con la presenza di rappresentanti delle istituzioni, dell’associazionismo sportivo, dei familiari e dei volontari rappresenta una bellissima opportunità di confronto e condivisione dell’impegno con cui i volontari e i tecnici portano avanti i progetti sportivi. Presente anche la delegazione dell’associazione genitori disabili di Certaldo con la presenza di 12 utenti che beneficiano da due anni degli interventi presso il centro Tosca delle Bollicine. Anche nel Calcio è stato organizzato una bellissima iniziativa: il torneo Interregionale Special Olympics “Un Goal per un sorriso”,  svolto il 22 Aprile scorso, presso la Polisportiva CRAS di San Rocco a Pilli.

La Manifestazione è stata  Patrocinata dal Comune di Siena, dal Comune di Sovicille, dal Coni e dal CESVOT e realizzata con la collaborazione  della Polisportiva CRAS e AICS, e con il contributo della Banca Credito Cooperativo di Sovicille. Inoltre, molte aziende private hanno supportato l’organizzazione dell’evento: Simply, UnipolSai, Ditta Corsini, CentroFarc. All’organizzazione hanno contribuito anche l’Associazione Pubblica Assistenza della Montagnola Senese e l’Associazione Misericordia di Siena.

Al torneo hanno partecipato squadre provenienti da tutta la regione Toscana: ASD Divertime Sport di La Spezia, ASD Nuova Arlecchino di Livorno, la Polisportiva  Sociale Castellinsieme Onlus e la ASD Le Bollicine di Siena.

Il Torneo si è svolto all’insegna dell’allegria e della pura passione calcistica. Le squadre si sono affrontate con sano agonismo sportivo, culminato, alla fine di ogni incontro con un abbraccio fraterno tra tutti i calciatori.

Le Bollicine sono scese in campo, guidate dal mister Barcelli Marco e sotto la guida del responsabile progetto calcio Marco Amadori, con la seguente formazione: Matteo Grazi, Matteo Santi, Alessandro Santi, Lachi Daniele, Giuseppe Salatino, Faleri Pietro, Pizzo Piergiorgio, Livio Brogi, De Fazio Simone  e in qualità di Atleti partner  Federico Morichelli, Antonio Mancino, Riviello Giovanni e Ngandoul Jules Christophe. Il Torneo è stato vinto dalla Nuova Arlecchino Livorno, per il terzo anno consecutivo.

Altri appuntamenti vedranno impegnati i nostri ragazzi: il 6/7 maggio prossimi per la trasferta all’ Isola d’Elba in occasione della “Festa regionale del Pulcino 2017 ” , e il 20 maggio prossimo per il  1° Torneo “Liberi di..Liberi da…”a Livorno.

Un particolare ringraziamento va al nostro Mister Marco Barcelli, che ha saputo insegnare ai nostri ragazzi la tecnica unita alla passione per lo sport in generale ma in particolare per il calcio.

Per l’equitazione le Bollicine, grazie ad un Protocollo di intesa stipulato con i Carabinieri Corpo Forestale dello Stato effettueranno nei prossimi giorni uno Stage di cinque giorni nella Riserva Naturale della Marsiliana a Follonica.