Comunque coinvolti

Comunque coinvolti locandina

Ogni anno aumenta il numero di separazioni e divorzi, eventi che spesso procurano dolore e insicurezza, in particolare in presenza di figli.
Questo progetto intende dare sostegno alle persone e alle coppie in difficoltà, con particolare riferimento al tema delle crisi coniugali, della genitorialità e del benessere dei figli.

A CHI SI RIVOLGE
all’individuo che si vuol separare o si è già separato
a coppie separate o in via di separazione
a familiari di coppie separate o in fase di separazione

COME
Il progetto prevede colloqui di consulenza e orientamento, gratuiti, tesi ad accogliere il problema e a trovare un indirizzo per l’intervento più adeguato.

CHI
I colloqui a calendario mensile saranno in orario fra le 17.00 e le 19.00 e saranno tenuti da psicoterapeuti e mediatori familiari, su appuntamento.


QUANDO
Per appuntamento contattare il Centro di Solidarietà di Firenze

055-282008
www.centrosolidarietafirenze.it