I contributi del Comune di Prato a enti e associazioni

Il Comune di Prato ha rinnovato nei giorni scorsi le convenzioni, per un totale complessivo di 278mila euro per sei mesi, con le associazioni e gli enti del territorio che si occupano di assistenza ai meno fortunati.

Per altri sei mesi quindi le strutture continueranno a funzionare, poi, dal secondo semestre di quest’anno, per gli stessi servizi l’amministrazione sceglierà la via dell’affidamento a evidenza pubblica. L’impegno rientra nel “Patto territoriale per il contrasto all’emarginazione e per l’inclusione sociale” approvato nel 2004 ed esteso a tutti i soggetti sia pubblici che privati che si occupano di fornire risposte ai bisogni di alcune categorie sociali.


“L’amministrazione comunale rinnova per sei mesi le convenzioni con i soggetti che sul territorio si occupano di gestire situazioni di emergenza. 62mila alla Mensa dei poveri, 20mila all’Emporio della solidarietà e 62mila al Centro antivolenza La Nara”: prosegue sul sito Notizie di Prato

Related Posts