Primo incontro con i 6 Social CrowdFunders a Impact Hub

socialcrowdfunders1

Martedì 12 Luglio i 6 giovani Social CrowdFunders  si sono incontrati per la prima volta ad Impact Hub per organizzare i prossimi passi in vista della progettazione e realizzazione di una campagna di crowdfunding legata a tematiche di carattere sociale.

I ragazzi under 35 sono stati selezionati dopo un intenso corso di formazione condotto da Guanxi, professionisti a livello nazionale sul Digital Fundraising. Il corso è durato tutto il mese di Giugno e  ha visto la partecipazione di 12 giovani, di questi, solo i primi 6, che hanno raggiunto il punteggio più alto all’esame finale, sono stati ammessi alla seconda fase del progetto.

socialcrowdfunders2Il progetto, promosso da Siamosolidali, in collaborazione con Impact Hub Firenze, Guanxi e Eppela, vedrà a partire dai prossimi mesi la collaborazione tra associazioni e giovani attraverso la formula di un tirocinio di 6 mesi retribuito. Durante lo stage nella realtà no profit il ragazzo sarà costantemente seguito da  un tutor specialista di Impact Hub.

L’obiettivo sarà quello di arrivare al lancio di  progetti che vedono nel crowdfunding un alleato utile per sviluppare le capacità di engagement delle organizzazioni promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini.

Le iniziative di crowdfunding appariranno sulla piattaforma di Eppela e l’Ente CR Firenze finanzierà il 50% di ciascun progetto fino a un massimo di 10.000 euro.

Questo progetto, dal titolo Social Crowdfunders, nasce per dare una risposta concreta alla domanda, sempre crescente, di associazioni e Terzo Settore di poter migliorare il proprio impatto sul territorio e per offrire ai giovani neolaureati e inoccupati l’opportunità di  entrare a far parte di una rete di soggetti che si occupano di innovazione sociale.

Di seguito i giovani e le rispettive associazioni protagonisti di questa nuova avventura firmata ECRF: