Promuovere la cultura della donazione di organi

L’Azienda Sanitaria di Siena ha coinvolto gli studenti delle quinte classi superiori, le associazioni di volontariato e il personale dell’ufficio anagrafe dei Comuni della provincia senese in un progetto per potenziare e sostenere la ‘cultura della donazione’ tra le giovani generazioni, per garantire anche in futuro il tasso annuale delle donazioni di organi, tessuti e cellule.

Una serie di incontri che porterà tra gli studenti più grandi la consapevolezza e il valore della donazione, un atto di grande responsabilità sociale: come è noto la domanda è di gran lunga superiore alla disponibilità degli organi donati, con liste d’attesa lunghissime e persona che muoiono prima dell’intervento. Da qui la necessità di mantenere ed incrementare l’attività di donazione.

Per maggiori informazioni sulla donazione degli organi si rimanda al sito dell’AIDO.