Siamosolidali tra i banchi di scuola!

Inizia oggi, martedì 12 gennaio, il progetto “Non siamo soli, Siamo Solidali!“, nuova iniziativa proposta da Siamosolidali.it insieme all’Associazione Culturale Sconfinando.


Il progetto si inserisce all’interno dell’offerta formativa “Le Chiavi della Città 2015-2016” ed è rivolto alle scuole primarie e secondarie presenti sul territorio fiorentino.


Perché Siamosolidali.it nelle scuole?


Perché siamo sempre più convinti che la solidarietàcominci dai “banchi di scuola” per collegare e promuovere lo scambio fra scuola e associazioni di volontariato, per formare i cittadini di domani, in un’ottica di continuità tra educazione formale e non formale.


Per questo abbiamo deciso di coinvolgere attivamente alcune delle nostre associazioni:


Angeli della Città


Banco Alimentare della Toscana


Auser Abitare Solidale


Soccorso Clown


Ciascuna organizzazione racconterà in classe la propria storia e le proprie attività sviluppando insieme ai ragazzi un percorso affascinante alla scoperta del mondo no profit.


Le scuole che hanno aderito al progetto sono:


– Scuola Primaria “Giorgio Ambrosoli”


– Scuola Primaria “Italo Calvino”


– Scuola Primaria “Vittorio Locchi”


– Scuola Secondaria “Dino Compagni”


– Scuola Secondaria “Don Milani”


Insieme per scoprire il significato dell’essere solidali con attività dirette; creare occasioni per allontanare il senso di rivalsa, discriminazione, disuguaglianza, diffidenza; riscoprire la bellezza di sentirsi parte di un “tutto”. Al termine ciascuna classe realizzerà un elaborato che verrà presentato all’evento finale di premiazione.


Puoi trovare tutte le informazioni del progetto sulla pagina “Non siamo soli, Siamo Solidali!” sul sito di “Le Chiavi della Città”.


A questo punto non ci resta che augurare un grosso in bocca al lupo agli operatori dell’Associazione Sconfinando, agli insegnanti e ai più dei duecento ragazzi protagonisti di questa “avventura”!


Vi terremo aggiornati!