Social Innovation Jam 3: al via il nuovo Bando Giovani

Si-Jam-3^ Edizione_Post carosello 1

Al via il nuovo Bando Social Innovation Jam 3 rivolto a giovani under 35 curiosi, motivati alla causa scelta e creativi!

Prende avvio la seconda fase del recruitment dell’iniziativa, promossa da Fondazione CR Firenze all’interno del progetto Siamosolidali, che mira a favorire sia l’adozione di modelli sociali innovativi, connessi a problematiche concrete espresse dai soggetti non profit del territorio, sia a creare opportunità per i giovani stessi nel mondo del Terzo Settore.

Saranno selezionati un massimo di 15 giovani per affiancare cinque organizzazioni non profit e sviluppare sul campo le proprie competenze progettuali, comunicative e di raccolta fondi a partire da un caso concreto.

Ciascuna delle cinque organizzazioni non profit selezionate sarà affiancata da un massimo di tre giovani. Insieme cominceranno un percorso, realizzato in collaborazione con Impact Hub Firenze e Feel Crowd, per lo sviluppo di un progetto innovativo in grado di affrontare una problematica concreta attraverso la creazione di nuovi modelli e servizi.

Al termine una commissione valutatrice premierà l’idea più innovativa e sostenibile che riceverà un accompagnamento per il lancio di una campagna di crowdfunding.

I giovani all’interno del team più meritevole, una volta raggiunto il goal della campagna, riceveranno da parte di Fondazione CR Firenze un buono premio a supporto della propria attività lavorativa del valore economico di 1000 euro a persona. Tutti gli under 35 partecipanti riceveranno una membership della durata di tre mesi per usufruire gratuitamente degli spazi e servizi di Impact Hub Firenze.

PARTECIPA AL BANDO! La scadenza è mercoledì 22 settembre 2021.

Scarica il Bando Giovani SiJam3

Queste sono le sfide progettuali che i giovani dovranno sviluppare:

  • Associazione Scientifica Pallium onlus ha bisogno di incrementare la platea dei sostenitori in particolare di giovani attraverso i canali digitali;
  • Santa Maria a Ferrano intende riqualificare e valorizzare il bosco come parte integrante della sua proprietà in modo innovativo e sostenibile;
  • Anemone Cav LGBTI Plus APS mira a diffondere i propri servizi per garantire una corretta assistenza alle persone che hanno subito violenza appartenenti alla comunità LGBTI+;
  • Italiahello onlus vuole creare una campagna di sensibilizzazione, comunicazione e formazione su informazioni e servizi sociosanitari locali per le comunità migranti;
  • Asd Essere vuole promuovere e ampliare le attività all’aperto di sviluppo motorio rivolte alle famiglie (bambini e genitori insieme).