UN CAMMINO PER RACCOGLIERE FONDI SULLA VIA FRANCIGENA

girasoli

https://www.retedeldono.it/en/search/aiaba

AIUTACI A RACCOGLIERE FONDI PER BAMBINI E RAGAZZI CON AUTISMO

DAL 17 AL 20 OTTOBRE 2016

Avventura italiana delle mamme inglesi compagne di classe dell’anno 1982

CROPPED HEADER TEMPLATE

 

Un gruppo di mamme cinquantenni con lo scopo di sensibilizzare sull’autismo, stanno raccogliendo fondi percorrendo 100 km in 4 giorni dal 17 al 20 ottobre per sostenere la AIABA. Percorreranno l’antica Via Francigena che i pellegrini facevano da Canterbury per raggiungere Roma.

L’AIABA ha urgente bisogno di trovare fondi per avviare un centro residenziale per i nostri autistici adulti. 

La Via Francigena è un’antica via di pellegrinaggio che l’Arcivescovo Sigerico il Serio percorse nel 990 DC per viaggiare verso Roma partendo da Canterbury. Il loro cammino partirà da San Minato (Pi) passando per Gambassi Terme, San Gimignano e Monterggioni concludendosi a Siena, attraversando paesaggi toscani tra i più suggestivi. Lungo il cammino alloggeranno negli ostelli dei pellegrini utilizzando le loro credenziali.

Il 1 ottobre si svolgerà il cammino della prima tappa da Canterbury a Dover. Il gruppo riceverà la benedizione nella cattedrale di Canterbury prima di partire. Questa prima tappa è dedicata a chi non potrà venire in Italia.

Vivere con persone affette da autismo richiede amore costante, attenzioni e supervisione 24/24 e 365 giorni l’anno. Uno dei più importanti progetti che riguarda i pazienti dell’AIABA è trovare una struttura dove possano essere seguiti dopo che i loro genitori non ci saranno più oppure quando non saranno più in grado di accudirli per motivi di salute.  Ci piacerebbe che tante persone si unissero a noi nel cammino e appoggiassero quest’iniziativa con le loro donazioni e il loro supporto. Vi chiediamo di sostenerci nel nostro cammino italiano e soprattutto di aderire alla raccolta fondi.  Chi avesse piacere di aderire all’iniziativa può contattare Indira Graffius per email:  percindi@email.com