Bangladesh, un'app che trova i volontari

CriticaLink, una piattaforma sviluppata dalla dottoressa americana Jennifer Farrell, vuole offrire assistenza nelle aree in cui ancora non esistono i servizi di pronto soccorso e le ambulanze.


“Ideato da Farrell, dopo un viaggio a Dacca, in Bangladesh, CriticaLink, permette alle vittime di incidente, o ai testimoni, di localizzare e chiamare sul posto ai volontari, con le competenze mediche adeguate, che si trovano più vicini.

I volontari ricevono una notifica su cellulare con una mappa del luogo in cui l’incidente è avvenuto, e altri dettagli importanti. Se possono aiutare, danno conferma, spingendo un bottone e danno una notifica ulteriore, una volta arrivato sul luogo dell’incidente. L’app permette anche di contattare altri volontari e di individuare il percorso più rapido per arrivare all’ospedale più vicino.”


L’articolo prosegue su www.vita.it

Related Posts